L’educazione sentimentale

E’ la storia di Frédéric Moreau, da quando studente liceale di 18 anni, ha un coup de foudre, con la signora Arnoux, la moglie di un editore – speculatore dilettante, mentre si trova sul battello che lo riporta a casa a Nogent sur Marne.

Una passione che non sfocerà mai in un amplesso carnale, per via delle circostanze, e delle disposizioni mentali dei due.

Il romanzo definito da Gustave Flaubert stesso “peu amusant”, ha un registro espressivo grottesco triste,  nel bel mezzo dell’apice del sentimento, interrompe con dei richiami realistici, ridicolizzanti. Se la vita a volte sembra un romanzo, questo romanzo riflette perfettamente la vita vissuta senza un ordine preciso, senza alcun intreccio. Una raccolta di belle frasi sentimentali, senza alcun appiglio alla struttura stessa.

Tutta la narrazione è un susseguirsi di scene, slegate. L’autore non aiuta il lettore, la lettura si fa distratta, senza alcun trasporto per il romanzo, che scorre lento, di quella lentezza che è tipica delle pellicole francesi. E forse il suo successo è dovuto proprio a questo modo peculiare di ‘non romanzare’ la narrazione.

Un sottile senso di malinconia per la giovinezza che svanisce, per gli amori che si estinguono, per le disillusioni che si impadroniscono dell’io maturo, o solo appesantito dal trascorrere del tempo, pervade il romanzo.

L’esaltazione del codice romantico e l’immediata derisione dello stesso sono un continuo alternato, uno scetticismo che sfottendo il romantico, rilancia i moti del cuore. Un’abilità che solo chi osa sperare riesce ad avere: deridere ciò che si ama. L’amore.

E’ con l’amico di infanzia Deslauriers, che Frédéric trarrà “l’ultima lezione della loro educazione sentimentale” ricordando gli episodi giovanili di frequentazione dei bordelli: nulla vale i ricordi e le illusioni dell’adolescenza.

Puoi trovarlo qui

https://www.ibs.it/educazione-sentimentale-libro-gustave-flaubert/e/9788811360339

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: